Come scegliere uno stetoscopio elettronico

Questo è il tempo delle auto a guida autonoma, degli orologi intelligenti, delle TV e persino degli elettrodomestici da cucina e degli articoli da toeletta. Con il rapido avanzamento di ogni aspetto della vita, è necessario essere preparati anche per le malattie della prossima generazione. Uno stetoscopio non è solo l’identità di un medico, ma è il suo compagno costante quando ha a che fare con i pazienti. Ma uno stetoscopio elettronico alimentato a batteria può essere usato anche per localizzare facilmente i rumori nei motori (rumori dei cuscinetti e della macchina), o per la risoluzione dei problemi e il monitoraggio di es. valvole, iniettori, relè elettrici, azionamenti, assi, pompe, sistemi di lubrificazione, ecc.

Perché dovrei comprare uno stetoscopio elettronico o digitale?

Vi sono delle somiglianze nel processo di pensiero quando un medico diagnostica un paziente e quando un meccanico diagnostica un’auto. Ora, riconosciamo che un’auto è un sistema meccanico con una quantità finita di variabili note mentre il corpo umano è un complesso sistema chemiomeccanico con infinitamente più variabili e incognite. Detto questo, in entrambe le professioni spesso si presentano una serie di sintomi che devono essere interpretati per trovare la causa principale.

Pertanto, non dovrebbe sorprendere che alcuni strumenti rilevanti per i medici siano rilevanti anche per la meccanica. Uno di questi strumenti è lo stetoscopio, di cui i meccanici potrebbero trarre vantaggio anche quando tentano di diagnosticare la fonte di vari rumori del motore. Proprio come i sintomi di una malattia, i suoni prodotti da motori e trasmissioni possono essere usati come indizi per diagnosticare i problemi.

Un rumore di battito in un motore potrebbe provenire da una biella. Poi di nuovo, potrebbe provenire da qualche parte all’interno della testata. Senza un modo per individuare la posizione del suono, può essere molto difficile diagnosticare cosa stia effettivamente producendo il suono.

La percezione che un paziente ha di un medico non è solo psicologica ma anche fisica in cui contano in larga misura anche il suo aspetto e gli strumenti che usa. Dato che il mondo si sta evolvendo, ci si dovrebbe muovere anche per ottenere molte cose. Non entrare in contatto con la tecnologia può sembrare una decisione sciocca in questi giorni, considerando dove si trova il mondo in questo momento.

Gli stetoscopi digitali o elettronici ne sono un grande esempio se parliamo del campo dell’assistenza sanitaria e della medicina. Uno stetoscopio digitale di qualità offre alcune funzioni diverse rispetto ai normali stetoscopi. I vantaggi dell’auscultazione migliorata e il suono amplificato sono un esempio di prestazioni migliorate.

Quest’ultimo stetoscopio elettronico semplifica la maggior parte delle diagnosi difficili.  Ma qualcosa che viene indossato durante il giorno o per la maggior parte del tuo turno, deve fornire il massimo comfort e capacità di lavoro efficienti. Per familiarizzare con le nuove tecnologie come gli stetoscopi elettronici, è necessario comprenderne l’importanza e l’utilizzo.

Stetoscopio amplificatore di suono per rivelare i problemi nell’auto

La diagnosi di molti problemi automobilistici è più facile con uno stetoscopio automobilistico, uno strumento che ti consente di sentire all’interno del motore. Ecco una breve introduzione all’uso di uno di questi strumenti per rintracciare i problemi.

Gli stetoscopi trasmettono suoni da un punto di contatto attraverso un diaframma, creando vibrazioni che viaggiano attraverso tubi vuoti pieni d’aria fino alle orecchie dell’ascoltatore. Mentre i medici in genere usano stetoscopi a campana, i meccanici e i tecnici automobilistici normalmente usano estremità appuntite sui loro stetoscopi. Ciò rende molto più facile e sicuro raggiungere le aree di un motore senza dover mettere la mano in pericolo. Inoltre abbassa un po’ il volume e protegge i tuoi timpani.

Se vuoi essere un vero medico automobilistico, devi usare gli strumenti giusti. Uno stetoscopio automobilistico può essere lo strumento diagnostico più efficace nella tua cassetta degli attrezzi. Funziona esattamente come quelli che usano i medici, permettendoti di “sentire dentro” un componente meccanico.

Lo stetoscopio tipicamente viene fornito con due attacchi: una sonda metallica e un amplificatore del suono. Usa l’amplificatore per restringere la fonte del rumore. Quindi passa alla sonda metallica per individuare la fonte esatta del problema. Collega l’attacco dell’amplificatore al tubo e spostarlo nel vano motore. Ciò restringerà la tua ricerca a un’area più piccola.

Gli stetoscopi possono anche essere utilizzati per trovare la fonte delle perdite d’aria. Normalmente, l’estremità di contatto appuntita verrà rimossa e verrà fornito un tubo di gomma o di plastica per rendere molto più facile l’ascolto di perdite d’aria. Ciò rende molto più facile trovare perdite di scarico e vuoto in molti casi. Abbiamo utilizzato questo metodo quando si cerca di trovare la posizione del rumore del vento all’interno di un’auto, ad esempio attraverso un parabrezza sigillato in modo improprio.

Quali sono i vantaggi degli stetoscopi digitali / elettronici?

L’auscultazione e la diagnosi cardiovascolare sono la parte più critica nelle condizioni di un paziente. Alcuni dei suoni più deboli si trovano nel cuore o vicino a quell’area. Per ottenere quelle letture sensibili, è necessario avere con sé il giusto tipo di strumento.

Ci sono diversi risultati positivi nell’utilizzo di stetoscopi digitali o elettronici come:

  • L’auscultazione tradizionale può essere eseguita senza alcuna complessità.
  • È possibile una diagnosi più semplice amplificando i suoni fino a x10 dB o 40x.
  • Il rumore di fondo è notevolmente ridotto.
  • Lo stetoscopio wireless non necessita di tubo.
  • Per un processo tubeless, c’è la possibilità di collegarlo ad auricolari e altri dispositivi.
  • Registrare l’auscultazione per ulteriori analisi.
  • Condividi le letture registrate fino a cinque persone contemporaneamente.
  • Possono essere una buona fonte per la telemedicina.
  • Si può ottenere una lettura accurata sotto abiti diversi.
  • Vari modelli di diaframmi e campane.
  • Una gamma di frequenze più ampia è in grado di rilevare correttamente più malattie.
  • La frequenza può essere regolata in qualsiasi momento.
  • L’opzione di visualizzazione visiva è disponibile per l’utente.
  • Compatibile con persone che soffrono di problemi di udito.

Oltre ai punti positivi ci sono interruzioni minori in alcuni punti o le batterie possono esaurirsi nel mezzo di una sessione. Possono essere un po’ costosi rispetto ai normali stetoscopi ordinari o l’interferenza con altri dispositivi elettronici può diventare un problema. Più pesante degli strumenti tipici e più sensibile da portarlo in giro ogni giorno può diventare un fattore di rischio.

Fattori da valutare nella scelta di uno stetoscopio elettronico

Uno strumento diagnostico avanzato è diventato uno degli strumenti necessari per medici e operatori sanitari, ma ci sono alcune cose che dovrebbero essere portate alla luce prima di effettuare un acquisto:

Cancellazione del suono

Una delle principali caratteristiche che differenziano i normali stetoscopi da quelli digitali è il fattore di cancellazione del rumore. Questa è una di quelle specifiche che ti permetteranno di lavorare in un ambiente rumoroso senza dover mettere le orecchie in gioco. Eliminando la difficoltà di udito durante il processo di auscultazione, gli stetoscopi digitali o elettronici sono in grado di ridurre i rumori di fondo. Immagina di avere questo strumento al tuo fianco quando lavori nel giorno più impegnativo e negli ambienti più rumorosi di sempre!

Amplificazione

Il suono può essere amplificato con uno stetoscopio attraverso la sua struttura o le opzioni che ha preinstallato in esso. Questa funzione ti consentirà di sentire la precisione che alcuni suoni hanno come il mormorio del cuore e i suoni dei fluidi nei polmoni, ecc.

Supporto software

Molti stetoscopi sono resi compatibili con software che i marchi lanciano per offrire agli utenti più opzioni come la commutazione tra diverse frequenze e modalità di ascolto. Si possono registrare le letture per ulteriori analisi.

Connettività Bluetooth

Diverse marche sono in grado di proporre il diaframma con tecnologia a cristalli liquidi, in grado di essere collegato a qualsiasi auricolare compatibile Bluetooth.

Struttura e design

Le modalità a doppia frequenza e il passaggio da una all’altra è uno degli aspetti più importanti di questi strumenti. Parte di esso dipende dallo stile del diaframma incluso nel set. Se si tratta di un diaframma a doppia faccia, è possibile regolare la pressione per una frequenza più alta e una frequenza più bassa.

Il materiale privo di lattice è il preferito dalla maggior parte degli utenti per prevenire reazioni allergiche, mentre il design può essere privo di tubi o con tubi lunghi. Ciò dipende dalla preferenza personale dell’acquirente che gli si addice di più in quanto i tubi più spessi e lunghi mantengono la distanza di sicurezza e la durata.

Qualità

La verità è che, per quanto semplici possano sembrare, c’è davvero una differenza significativa tra stetoscopi di alta qualità e versioni economiche. Unità di scarsa qualità produrranno rumori fantasma e trasmetteranno suoni imprecisi alle tue orecchie. Uno stetoscopio di buona qualità rileva anche il minimo suono e trasmette con precisione un suono chiaro alle tue orecchie.